APPROCCIO CONSAPEVOLE PER RAGGIUNGERE LA PROPRIA FELICITÀ

Vorrei iniziare il discorso ponendo una domanda: quando è stata l’ultima volta che avete pensato “non potrei essere più felice …”, non riuscite a ricordarlo vero? Non è una domanda così scontata perché oggi viviamo in un mondo in cui non ci si ferma mai, magari con il corpo sì, ma con la mente? La

APPROCCIO CONSAPEVOLE PER RAGGIUNGERE LA PROPRIA FELICITÀ

UNA BOCCA IN SALUTE

Massimo Spattini
Piccola indagine, tra coloro che praticano sport: utilizzi spesso e volentieri bevande idrosaline preconfezionate? ti servi di quelle comode, piccole bustine di glucidi in gel durante i tuoi allenamenti? mangi molti carboidrati a rapido assorbimento per ricaricarti di energie? usi periodicamente dei collutori disinfettanti? Se hai risposto positivamente anche solo a uno di questi interrogativi,

SMART WORKING E MOVIMENTO

Massimo Spattini
Con l’arrivo della pandemia sempre più persone si ritrovano a lavorare da casa ossia, con una definizione più modaiola, in smart working. Questo ha cambiato sensibilmente la quantità di movimento che a fine giornata si poteva conteggiare a beneficio della salute. Anche se in ufficio, mediamente, si tende a restare seduti fino all’80% delle ore

VITAMINA K2 PER UN CUORE IN SALUTE

Massimo Spattini
La vitamina K è una vitamina liposolubile che comprende la K1 (fillochinone), contenuta nelle verdure a foglia verde e negli oli vegetali, e la K2 (menachinone), che troviamo nella carne rossa, nel tuorlo d’uovo e nei latticini e che può essere prodotta dai batteri del nostro tratto gastrointestinale. Abbiamo due recenti studi (uno del 2020) che correlano

VITAMINA C PER IL CONTROLLO GLICEMICO

Massimo Spattini
La vitamina C (acido ascorbico-AA) non può essere accumulata nell’organismo, data la sua natura di composto idrosolubile, perciò la sua assunzione tramite l’alimentazione deve essere mantenuta costante. È anche termolabile, quindi vegetali e frutta andrebbero consumati freschi (conservati per massimo 3-4 giorni) e crudi o brevemente cotti al vapore. Ne conosciamo i suoi marcati poteri antiossidanti,

DIMAGRIRE SI, MA IN MODO LOCALIZZATO

Massimo Spattini
Dott. Spattini, con la dietaCOM® (CronOrMorfo dieta) lei ha introdotto il concetto di dimagrimento localizzato, ci può spiegare in che cosa consiste e perché funziona? La dietaCOM® è un approccio integrato che tiene conto della cronobiologia degli ormoni e della morfologia dell’essere umano. Tutto questo, si sa, è legato alla genetica che indirizza il nostro

PERCHÉ L’ACQUA PUÒ AIUTARTI A PERDERE PESO

Redazione
Quando si incomincia un percorso volto al dimagrimento, solitamente entrano in campo due variabili: dieta e attività fisica. Tuttavia, molto spesso ci si dimentica di un terzo importantissimo fattore: la corretta idratazione. Ma come è possibile, vi chiederete, dato che l’acqua non ha calorie? Analizziamo insieme i dati a disposizione e, semplicemente, utilizziamo il buon

MEDITAZIONE E SISTEMA IMMUNITARIO

Massimo Spattini
Abbiamo detto che sono ormai noti i potenziali effetti benefici che le tecniche di meditazione possono avere nella prevenzione del rischio cardiovascolare ma le evidenze scientifiche di elevata qualità a sostegno di questi benefici sono ancora limitate. In risposta a questa necessità gli esperti dell’American Heart Association hanno pubblicato un approfondimento dei benefici della meditazione

PEPTIDI: LA NUOVA FRONTIERA DELL’ANTIAGING

Massimo Spattini
L’invecchiamento è un processo fisiologico connesso irrimediabilmente con il deperimento sistemico del corpo. Il declino del sistema nervoso (perdita dei neuroni), endocrino (iposecrezione di ormoni steroidei, somatotropo, melatonina e tiroidei) e immunitario (involuzione del timo) concorrono all’inevitabile riduzione della qualità della vita, man mano che gli anni passano. Diversi studi dimostrano come focalizzarsi sul rallentamento

ATTIVITÀ FISICA E SALUTE CARDIOVASCOLARE

Redazione
Mai come ora l’attività fisica si rivela un indice della salute corporea. Le malattie cardiovascolari (CVD) rimangono la principale causa di mortalità a livello mondiale. Prove solide correlano una migliore forma fisica con un minor rischio di CVD e una migliore longevità; tuttavia, pochi hanno studiato semplici misure a basso costo dello stato funzionale. In

STRESS OSSIDATIVO E ANSIA

Redazione
L’elevato consumo di ossigeno, le basse difese antiossidanti e una alimentazione ricca di lipidi rendono il cervello altamente vulnerabile agli squilibri redox. Il danno ossidativo nel cervello provoca una compromissione del sistema nervoso. Lo stress ossidativo è stato anche implicato in depressione, disturbi d’ansia e alti livelli di ansia. I risultati che stabiliscono un legame