Home ABSTRACT GLI EFFETTI DELLA MEDITAZIONE SULL’INFIAMMAZIONE
0

GLI EFFETTI DELLA MEDITAZIONE SULL’INFIAMMAZIONE

GLI EFFETTI DELLA MEDITAZIONE SULL’INFIAMMAZIONE
0

Negli ultimi due decenni, gli interventi mente-corpo come la meditazione hanno ottenuto un supporto empirico per la loro capacità di ridurre lo stress percepito, alleviare la depressione, ridurre la solitudine e anche ridurre i percorsi infiammatori centrali.
In uno studio randomizzato controllato del 2016, i ricercatori hanno scoperto, per la prima volta, che l’allenamento attraverso la meditazione consapevole influisce su circuiti cerebrali misurabili che producono benefici per la salute infiammatoria. Alla metà di un gruppo di 35 adulti stressati, in cerca di lavoro, è stata chiesto di partecipare ad un programma di ritiro intensivo di meditazione consapevole di tre giorni, mentre gli altri hanno semplicemente completato un programma di rilassamento di tre giorni che non aveva una componente di consapevolezza. Sono state esaminate scansioni cerebrali per alterazioni nella connettività funzionale in condizione di riposo (DMF) in modalità predefinita (rsFC) e i risultati suggeriscono che l’allenamento di meditazione consapevole e non l’allenamento di rilassamento aumenta la corteccia cingolata posteriore rsFC con corteccia prefrontale dorsolaterale sinistra (dlPFC), una regione nota per essere importante nel controllo esecutivo top-down a riposo, che, a sua volta, è associato a miglioramenti in un marker di rischio di malattia infiammatoria. Campioni di sangue hanno mostrato che i partecipanti sottoposti ad un allenamento di meditazione consapevole avevano livelli più bassi di interleuchina-6, un biomarker di infiammazione, rispetto a coloro che avevano fatto un ritiro di rilassamento.
Diversi altri studi hanno studiato gli effetti neurobiologici della meditazione. Una meta-analisi del 2017 di 45 studi ha rilevato che la meditazione riduceva il cortisolo, la proteina C-reattiva, la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, i trigliceridi e il fattore alfa della necrosi tumorale. Le analisi hanno concluso che, nel complesso, la pratica della meditazione porta a diminuire i marcatori fisiologici dello stress in una serie di popolazioni.
Un altro studio che esamina l’effetto dello yoga e della meditazione sulla salute mente-corpo ha riscontrato un aumento dei livelli plasmatici di BDNF e un aumento della risposta al risveglio del cortisolo nei partecipanti allo studio che hanno compiuto un ritiro di tre mesi. I livelli plasmatici della citochina antinfiammatoria interleuchina-10 erano aumentati e la citochina pro-infiammatoria interleuchina-12 era diminuita dopo il ritiro.
È stato anche dimostrato che lo stress influenza il microbioma intestinale; la risposta di lotta o fuga innescata dallo stress psicologico richiede la produzione dell’ormone di rilascio della corticotropina e delle catecolammine in varie parti del corpo, che alla fine disturba il microbiota. In assenza di stress, un microbiota sano produce acidi grassi a catena corta che esercitano effetti antinfiammatori e antitumorali. Durante lo stress, una popolazione microbica intestinale alterata influenza la regolazione dei neurotrasmettitori mediati dal microbioma e la funzione della barriera intestinale. Uno studio del 2017 sugli effetti dello stress e della meditazione sul sistema immunitario, sul microbiota umano e sull’epigenetica ha scoperto che la meditazione aiuta a regolare la risposta allo stress, sopprimendo gli stati di infiammazione cronica e mantenendo una sana funzione della barriera intestinale.

Bbibliografia: 
– Creswell JD, Taren AA, Lindsay EK, et al. Alterations in resting-state functional connectivity link mindfulness meditation with reduced interleukin-6: a randomized controlled trial. Biol Psychiatry.2016;80(1):53-61. doi:1016/j.biopsych.2016.01.008.
– Pascoe MC, Thompson DR, Jenkins ZM, Ski CF. Mindfulness mediates the physiological markers of stress: systematic review and meta-analysis. J Psychiatr Res. 2017;95:156-178. doi:1016/j.jpsychires.2017.08.004.
– Cahn BR, Goodman MS, Peterson CT, Maturi R, Mills PJ. Yoga, meditation and mind-body health: increased BDNF, cortisol awakening response, and altered inflammatory marker expression after a 3-month yoga and meditation retreat. Front Hum Neurosci. 2017;11:315. doi:3389/fnhum.2017.00315.
– Househam AM, Peterson CT, Mills PJ, Chopra D. The effects of stress and meditation on the immune system, human microbiota, and epigenetics. Adv Mind Body Med. 2017;31(4):10-25.