APPROCCIO CONSAPEVOLE PER RAGGIUNGERE LA PROPRIA FELICITÀ

Vorrei iniziare il discorso ponendo una domanda: quando è stata l’ultima volta che avete pensato “non potrei essere più felice …”, non riuscite a ricordarlo vero? Non è una domanda così scontata perché oggi viviamo in un mondo in cui non ci si ferma mai, magari con il corpo sì, ma con la mente? La

APPROCCIO CONSAPEVOLE PER RAGGIUNGERE LA PROPRIA FELICITÀ

FITOTERAPICI SCUDO E SUPPORTO DEL SISTEMA IMMUNITARIO

Massimo Spattini
La terapia più frequentemente adottata in caso di infezioni respiratorie è di tipo sintomatico. I farmaci più spesso impiegati sono i FANS che agiscono riducendo l’infiammazione e i dolori collegati alla sindrome influenzale, oltre a farmaci antitussivi, decongestionanti e antipiretici in caso di febbre alta. Quello che invece è completamente trascurato nella medicina convenzionale è l’aspetto

GLI EFFETTI ANTIVIRALI DI ZINCO, VIT. C E QUERCETINA

Massimo Spattini
Da uno studio scientifico recente apprendiamo che un adeguato livello ematico di zinco può ridurre il rischio di ospedalizzazione da coronavirus Covid-19 e il rischio di gravi o gravissime complicazioni. Questo è dovuto all’azione dello zinco che ostacola la replicazione dei virus (già era nota la sua efficacia sul semplice raffreddore) nelle cellule contenenti un’alta

RESISTANCE TRAINING E DONNE

Massimo Spattini
SQUAT E DONKEY KICKS: DUE ESERCIZI ECCELLENTI PER MIGLIORARE L’ASPETTO DEI GLUTEI IN DONNE GINOIDI-IPOLIPOLITICHE. Negli ultimi anni l’ideale del corpo femminile ha subito delle profonde modifiche; se fino ad alcuni anni fa lo stereotipo fisico a cui tutte le donne ambivano era quello di una costituzione magra, con totale assenza di massa muscolare, simile

GLI ORMONI DELLA LINEA

Massimo Spattini
Il peso forma? È anche una questione di ormoni. Sono i livelli ormonali, delicati e condizionati  dai nostri stili di vita, che, per tanti aspetti, scrivono il nostro destino da “magri” o “grassi”. La dieta giusta, il movimento e le tecniche anti- stress sono gli strumenti per  riportarli in equilibrio, restituendo benessere a tutto il

QUERCETINA: UNA MOLECOLA SU CUI PUNTARE

Massimo Spattini
La quercetina è un flavonoide tra i più comuni, presente in molte varietà di frutta e verdura come, ad esempio, capperi, mele, cipolle, uva. È un potente antiossidante naturale, un inibitore naturale di vari enzimi intracellulari, mostra un effetto destabilizzante sulla 3CLpro, una delle proteine fondamentali per la replicazione del virus SARS-Cov-2, è stata estensivamente

ROSSO, PICCANTE E SALVA-CUORE

Massimo Spattini
Al suo interno sono presenti un mix di sostanze antiossidanti come vitamina C, polifenoli e carotenoidi. Non dimentichiamoci ovviamente della capsaicina, la caratteristica molecola responsabile della sua piccantezza contenuta nella rossa bacca. Avete ormai capito che stiamo parlando, naturalmente, del peperoncino piccante. Proprio un rapporto pubblicato poco più di un anno fa, sul Journal of the American College of Cardiology,

OMEGA 3 E SISTEMA IMMUNITARIO

Massimo Spattini
Nuove evidenze sul ruolo cruciale per la salute degli Omega-3 giungono da uno studio da poco pubblicato su Prostaglandins, Leukotrienes and Essential Fatty Acids. Nello specifico, si tratta di una ricerca che ha posto in correlazione i livelli di Omega-3 nel sangue, rappresentati da un marker, l’Omega-3 index, con la salute del sistema immunitario. L’Omega-3 index (O3I) indica la quantità

ZINCO E SARS-COV-2

Redazione
Ultimamente si è parlato molto dello zinco nella prevenzione e nel trattamento dell’infezione da Sars-CoV-2 in questi due anni di pandemia. Un gruppo di ricercatori e clinici del dipartimento di Patofisiologia e Trapianti dell’Università di Milano e di quello di Neuroscienze e salute mentale dell’Ospedale Irccs Policlinico di Milano ha raccolto le evidenze scientifiche pubblicando i risultati su Advances

IMMUNITÀ NATURALE DA INFEZIONE

Redazione
1
In uno studio, è stato dimostrato che gli individui esposti a un’infezione naturale SARS-CoV-2 avevano dieci volte meno probabilità di essere reinfettati rispetto agli individui vaccinati senza infezione naturale. Inoltre, gli individui esposti a infezioni naturali avevano anche meno probabilità di essere ricoverati in ospedale con COVID-19. In secondo luogo, prima della pandemia di COVID-19,